Cosa leggono i russi?

leggono-russi

Negli ultimi anni sono sempre i libri gialli ad essere in vetta nelle classifiche, ma in Russia è in atto una rivoluzione che speriamo arrivi anche in Italia.

E’ del russo Sorokin la migliore opera di narrativa straniera tradotta in Italia

sorokin

È Vladimir Sorokin con “La giornata di un Opricnik” (Atmosphere Libri, traduzione di Denise Silvestri) il vincitore della nona edizione del Premio Gregor von Rezzori

Il detective Erast Fandorin di Boris Akunin diventerà una serie tv

BORIS

L’annuncio è stato dato dallo stesso Boris Akunin, autore contemporaneo russo di numerosi best seller.

Il 2015 è l’anno della letteratura in Russia

anno-letteratura-russia

Il Liceo imperiale di Carskoe Selo vicino a San Pietroburgo ha ospitato la cerimonia ufficiale di apertura per l’Anno della letteratura in Russia. Il 2015 vedrà più di 1500 eventi per celebrare scrittori e poeti russi.

Due gioielli russi in libreria

Damocle Edizioni presenta una nuova collana “Богатыри“, a cura di Chiara Munerato, dedicata ai classici e contemporanei della letteratura russa.

Zakhar Prilepin vince il BigBook Russia 2014

zakhar-prilepin-01

Zakhar Prilepin, uno dei più popolari scrittori russi e vincitore del BigBook 2014, in una lunga intervista concessa a RBTH.

Il miglior romanzo russo del 2014 è di Vladimir Sharov

russian-booker

Il premio “Русский Букер” 2014 per il miglior romanzo russo è stato vinto da Vladimir Sharov  per il suo romanzo “Ritorno in Egitto“.

A Brescia mostra su Salamov, tra gulag e libri

Varlam-Šalamov

“Vivere o scrivere“: è il titolo della mostra dedicata a Varlam Salamov, a Brescia dal 22 ottobre al 7 novembre

Tradotto in russo “Il pianeta degli alberi di Natale” di Rodari

E’ appena uscita in Russia l’edizione illustrata della fiaba “Il pianeta degli alberi di Natale” di Gianni Rodari, vincitore del premio letterario intitolato a Hans Christian Andersen.

“Tempo di seconda mano”, il nuovo libro del “Premio Masi” Svetlana Aleksievic

Svetlana-Alexievich

In Italia per ritirare il premio che intreccia vino e cultura, la scrittrice russa parla del suo ultimo lavoro appena pubblicato da Bompiani.