637252826c

Grossman David – Il duello

€15.00

9785751615444

Categoria: .

Descrizione prodotto

Заподозренного в краже друга Давида вызывает на Дуэль чемпион университета по стрельбе. Тайна исчезнувшего рисунка ведет в далекое прошлое, и только Давид знает, как предотвратить дуэль и спасти друга от верной гибели. Но успеет ли он?

“Нас было трое. Рами, самый сильный парень в классе; Амнон, умевший двигать ушами и храбрый, как японский камикадзе; и я третий. Нет, не так. Нас было семеро. Семеро героев. Семеро бесстрашных. Семеро дьявольски проницательных….

Uno dei più bei racconti per ragazzi di David Grossman. Una storia appassionante sullʼinvincibile forza del passato e sullʼimportanza dei ricordi, perduti eppure sempre vivi nella mente e nel cuore degli uomini.

Cominciarono a camminare in direzione opposta. E solo allora mi accorsi che restava pochissimo tempo. Avevo solo un secondo o due per interrompere quella folle commedia.

Si può essere vecchi a dodici anni? La madre di David pensa di sì, visto che il figlio passa più tempo con lʼanziano ospite di una casa di riposo che con i suoi coetanei, ma per David, ragazzino sensibile e riflessivo, lʼamicizia con il signor Rosenthal è davvero speciale. A dispetto dei suoi settantʼanni, Rosenthal ha lʼenergia e la vitalità di un ventenne, e anziché crogiolarsi nei ricordi, li conserva dentro una valigia legata da due cinghie di stoffa. Tutto cambia, però, quando il passato bussa alla porta e un suo vecchio nemico, Rudi Schwartz, lo accusa di aver rubato un prezioso quadro e lo sfida a duello, costringendolo a difendere il suo onore. David ha solo un giorno per impedirlo, e due misteriosi ritratti: quello, scomparso, di una bocca di donna, e quello di due occhi custodito da Rosenthal, entrambi dipinti da una famosa pittrice amata dai due rivali… Ma come può fermare due anziani disposti a sfidarsi in nome di un antico amore? Uno dei più bei racconti per ragazzi di David Grossman. Una storia appassionante sullʼinvincibile forza del passato e sullʼimportanza dei ricordi, perduti eppure sempre vivi nella mente e nel cuore degli uomini. Età di lettura: da 11 anni