vjenjetsija_kak_i_pochjemu

Gianighian G., Pavanini P. – Vjenjetsija. Kak i pochjemu

€15.00

Editore: G&K
ISBN: 9788896224335
Pagine: 80
Formato: 17×24
Prima edizione: 2014

Categoria: .

Descrizione prodotto

Venezia suscita nel visitatore intelligente e interessato, dopo la prima ammirata meraviglia, una serie di stupori e interrogazioni: come si reggono case e palazzi nell’acqua? perché mai il trasporto su ruote non ha trovato spazio in una città che ha conosciuto epoche di grande sviluppo mercantile? perché il tessuto urbano, così denso, è interrotto da tanti campi e corti? E perché in ogni campo e corte si trova una vera da pozzo? Perché i camini hanno quella forma bizzarra? E così di seguito.
Le guide tradizionali, compreso il grande Lorenzetti, danno naturalmente molte risposte, purché le si cerchino nella grande quantità di informazioni offerte: il nostro scopo è quello di offrire invece alcune informazioni in forma molto semplice, tuttavia fondata e seria, alla portata di ogni livello culturale.
Capire come è fatta, come funziona e come ha funzionato è il primo passo
per viverla e goderne.

Il volume si articola in quattro fasi temporali-tematiche:
Un popolo di pescatori e salinari
Le origini tra paludi e barene
La città si costruisce
Gli elementi urbani costitutivi: ponti, strade, pavimentazioni, fondazioni, approvvigionamento idrico…
La città di pietra
Come si costruiscono case e palazzi, come si modifica la forma urbana con nuove espansioni, come si sfrutta al meglio il poco spazio disponibile…
La città non è più isola
Tra decadenza e rinnovamento: la fine dell’insularità e il suo ammodernamento: gli interventi franco-austriaci, le prime grandi operazioni del regno d’Italia