Nuovo catalogo Mamma Lingua

giornata_internazionale_lettura

14 lingue. Oltre 100 titoli selezionati tra la migliore letteratura per bambini. Ecco come consultare la nuova bibliografia Mamma Lingua di Nati per Leggere che promuove letture per bambini nella loro lingua madre.

Lo scrittore giordano Jalal Barjas vince il Premio IPAF per la narrativa araba

Jalal Barjas (c) Shaama Oubayda Mahfoud

Lo scrittore giordano Jalal Barjas ha vinto quest’anno il Premio internazionale per la narrativa araba (IPAF) per il suo romanzo “Notebooks of the Bookseller”.

I migliori libri del 2020 in Ucraina

BBCUkraine2020

BBC News Ukraine ha annunciato i vincitori del miglior romanzo, miglior libro per bambini e miglior saggio del 2020.

“Il disegno di Newton” di Alexander Ilichevsky è il miglior romanzo russo del 2020

maxresdefault

A 13 anni di distanza dalla sua prima vittoria del Big Book Award, lo sceneggiatore di origine azere torna ad aggiudicarsi il più prestigioso premio letterario russo.

Gianni Rodari nel mondo

Rodari cover

Pubblichiamo un estratto dell’intervista che l’editor di Einaudi Gaia Stock ha concesso alla Bologna Children Fair sull’influenza che l’autore ha avuto nel mondo.

Spagna: Sáenz de Urturi vince il “Planeta” con “Aquitania”

Planeta_2020

L’autrice basca è stata scelta come vincitrice del Premio Planeta 2020 con un romanzo storico ambientato nel XII secolo con protagonista Eleonora d’Aquitania.

Anne Weber vince il Deutsche Buchpreis con il romanzo “Annette, ein Heldinnenepos”

Weber

Alla base del romanzo c’è la storia di Anne Beaumanoir, combattente nella resistenza francese

Radek Rak è il vincitore di Nike 2020

Planeta 2020

Il Nike Literary Award è considerato il più importante premio letterario polacco. Oltre al libro scelto dalla giuria è stato premiato anche quello selezionato dai lettori.

I libri dell’anno 2019

5000

Paese per paese vediamo quali sono stati i libri che hanno meritato il titolo di “libro dell’anno”.

Silent Books, i libri senza parole

sb1

BookBank diventa distributore di tutta la bibliografia che Ibby ha lanciato nel 2012 per superare le barriere linguistiche. Ma cosa sono i silent books?